Hydraulics : Elegant Muscle parte 1

Hydraulics : Elegant Muscle parte 1

Di Steve Loutrel

Ipotizziamo di navigare di bolina e di avere bisogno di tensionare il paterazzo a 9000 libbre (4 tonnellate) per minimizzare la catenaria dello strallo di prua e appiattire il genoa – e di nuovo una volta girato intorno alla boa di avere bisogno di rilasciare il carico in controllo completo. È possibile farlo semplicemente con con due dita? Ipotizziamo di avere bisogno di rilasciare istantaneamente il vang in una manovra rapida. E se volessimo alzare, abbassare o sbandare la deriva sulla nostra barca da crociera a basso pescaggio? Ipotizziamo di navigare in solitaria e di avere bisogno di abbassare il dinghy, cazzare la randa, alzare l’ancora, spostare la prua a dritta o a sinistra durante la manovra di approdo? Un sistema idraulico, sia esso configurato in un’unità per una singola funzione o in un sistema manuale o motorizzato multifunzione, è capace di svolgere tutte queste funzioni di lavoro per noi e molto altro.

Applicazioni

Laddove è necessaria una grande o grandissima forza, un sistema idraulico offre vantaggi significativi rispetto a soluzioni meccaniche o elettromeccaniche. Una notevole potenza può essere generata da un cilindro idraulico relativamente piccolo; per corse di lunghezza da qualche centimetro fino ad oltre un metro, i sistemi idraulici sono una soluzione elegante per tutti i compiti che richiedono tensionamento, spinta o sollevamento. Per escursioni maggiori, è possibile costruire cilindri di lunghezza extra.
L’idraulica è generalmente molto affidabile in applicazioni nautiche.
Il sistema idraulico opera ad alta pressione, e se si verifica una perdita il flusso è verso l’esterno, il che comporta una fuoriuscita di fluido piuttosto che un’entrata di acqua marina che invaderebbe le installazioni. La maggior parte delle parti critiche e mobili sono all’interno del cilindro, immerse nel fluido idraulico. Persino componenti idrauliche di tipo commerciale di acciaio pitturato, utilizzate su grandi imbarcazioni da lavoro funzionano per anni nonostante la ruggine sulle parti esterne. Con sistemi e componenti elettrici, al contrario, anche tracce minime di acqua marina possono immediatamente causare problemi. Anche i sistemi idraulici gestiti elettronicamente – configurazioni che usano motori elettrici, sistemi di controllo e valvole – sono generalmente più affidabili rispetto ai sistemi con motori elettrici diretti. I componenti elettrici che asservono il sistema idraulico sono localizzate in un’area protetta ed asciutta, generalmente nel vano motore. Solo gli attuatori idraulici remoti (i cilindri) saranno esposti all’ambiente bagnato e salato della coperta.